Indietro

Padule, 36 violazioni e novemila euro di sanzioni

Si è concluso il primo campo antibracconaggio organizzato dal Wwf e iniziato a novembre. Nell'area ci sono 13mila uccelli acquatici

FUCECCHIO — Sono 36 le violazioni amministrative, per 9100 euro di sanzioni, registrate nel primo campo antibracconaggio organizzato da Wwf nel Padule di Fucecchio, tra le province di Firenze, Pisa e Pistoia.

L'obiettivo era reprimere gli illeciti contro la fauna in migrazione. Il progetto è iniziato a novembre e si è concluso oggi, organizzato dalle guardie Wwf, in coordinamento coi carabinieri forestali.

Il Padule, 1800 ettari, risulta essere la più grande area umida interna italiana. In inverno si registrano oltre 13mila uccelli acquatici

Giampaolo Oddi, coordinatore nazionale delle guardie volontarie Wwf, ha fatto sapere che dopo i primi giorni di controlli i fenomeni di illegalità e di caccia sono subito diminuiti.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it