Indietro

Nuovo nome per gli stabilimenti Sca

Gli stabilimenti SCA di Altopascio, Porcari e Collodi inizieranno il processo di re-branding dopo la quotazione della nuova società Essity

LUCCA — Cambiano nome gli stabilimenti toscani di SCA. Dopo la quotazione in borsa di Essity ne è seguita la decisione di separare SCA Group in due aziende quotate indipendenti: l’azienda del settore forestale SCA e l’azienda leader per l’igiene e la salute Essity.

Essity diventerà il nuovo nome della società madre che comprende i marchi Tena, Tempo, Nuvenia, Libero, Demak'Up e Tork.

Dal 2003 SCA possiede due stabilimenti a Porcari, dedicati alla produzione di bobine madre e prodotti di carta in rotolo; uno stabilimento ad Altopascio, centro per la produzione di carta piegati, come i fazzolettini, e proprietà di SCA dal 2007 ed uno stabilimento a Collodi, rilevato da SCA nel 2002, specializzato nella produzione di carta colorata.

Questo passaggio è parte integrante della mission di Essity, che è quella di sviluppare, produrre, commercializzare e vendere in modo sostenibile prodotti e servizi igienici e sanitari. Da domani inizierà il processo di re-branding degli stabilimenti. Ciò vedrà per i prossimi due anni la dismissione del marchio SCA e il passaggio ad Essity.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it