Indietro

Gli studenti del Pasquini e l'energia alternativa

Premiati i progetti vincitori del concorso promosso da Enel sull'efficienza energetica

MASSA COZZILE — Finisce la scuola, ma non i momenti di festa: al termine dell’anno scolastico, infatti, all’istituto comprensivo statale Bernardo Pasquini si è svolta la premiazione del progetto formativo e informativo “Efficienza energetica ed energie alternative” promosso dall’istituto scolastico, dal Comune di Massa e Cozzile e dal Punto Enel Partner DMD che opera a Montecatini Terme e a Pescia.

Al progetto hanno partecipato le sei sezioni delle classi terze della scuola media Bernardo Pasquini, divise in 24 gruppi che hanno elaborato idee e progetti innovativi sui temi energetici dell’idroelettrico, del fotovoltaico, dell’eolico e della mobilità elettrica. Il progetto è cominciato a marzo e ha coinvolto 10 insegnanti di materie scientifiche e tecnologiche, Luca Ceccotti e Daniela David del Punto Enel Partner e il channel manager di Enel Energia Maurizio Di Santo. Grazie alle ore di laboratorio con i professori di tecnica e scienze e alle “lezioni energetiche” curate da Enel Energia, i ragazzi hanno realizzato progetti molto interessanti che nei prossimi giorni saranno oggetto anche di tesine per l’esame di terza media.

Una giuria, composta da professori, rappresentanti di Enel e dell’Amministrazione Comunale, ha esaminato gli elaborati e ha assegnato i riconoscimenti: il primo premio è andato al progetto “Five Dabs”, un impianto fotovoltaico originale e innovativo, che ha totalizzato 60 punti su 60, secondo posto con 59 punti per “Ladies”, un innovativo motore elettrico per le metropoli, e terzi a parimerito a quota 57 i progetti “Dark Polo Gang” e “Casa sul mare”, altre due idee per utilizzare il calore del sole per la produzione di elettricità e acqua calda senza alcun impatto ambientale.

Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti il sindaco di Massa e Cozzile Marzia Niccoli e l’assessore all’istruzione Laura Bertocci, i professori che hanno accompagnato gli studenti nel loro percorso, il channel manager di Enel Energia Maurizio Di Santo, i responsabili del Punto Enel Partner Luca Ceccotti e Daniela David.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it