Indietro

Prova a rubare decespugliatore e motoseghe

Un giovane ha preso gli oggetti in un negozio di macchine e accessori agricoli. Ha cercato di scappare con la sua auto ma i carabinieri l'hanno preso

MONSUMMANO TERME — Un giovane di 23 anni già conosciuto dalle forze dell'ordine è stato arrestato e condotto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Il ragazzo, che abita a Monsummano, aveva appena rubato due motoseghe e un decespugliatore da un'attività di via Abruzzo, nella zona industriale.

I carabinieri l'hanno sorpreso mentre scappava. Per entrare nella rivendita aveva utilizzato un grosso cacciavite, con cui aveva forzato una porta.

Gli oggetti rubati sono stati riconsegnati ai proprietari.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it