Indietro

I ladri polivalenti

Due uomini sono stati denunciati dai carabinieri per numerosi furti e uno scippo con destrezza. Su di loro pendevano già misure cautelari

MONTECATINI TERME — I carabinieri di Montecatini Terme, dopo una lunga indagine, hanno denunciato alla Procura di Pistoia due cittadini romeni, di 29 e 31 anni, entrambi domiciliati a Montecatini e con numerosi precedenti penali e misure cautelari in corso (obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria il primo e arresti domiciliari il secondo).

I due sono ritenuti responsabili, in concorso, dei reati di furto aggravato, ricettazione ed indebito utilizzo di carta di credito. 

Ieri, al termine dell'investigazione, sono stati sottoposti dai carabinieri alla perquisizione domiciliare, locale e personale

Sono stati trovati un computer portatile, del valore di circa 500 euro, provento di furto commesso il 29 giugno scorso in un hotel della cittadina termale, 44 confezioni di prodotti cosmetici, del valore di circa duemila euro (furto del 3 luglio fatto in una erboristeria sempre a Montecatini). 

I due malviventi sono stati anche riconosciuti come autori un prelievo fraudolento di 600 euro il 9 giugno con una carta Postamat sottratta poco prima con destrezza all'intestataria, una donna di 49 anni di Monsummano Terme. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it