Indietro

Il Comune apre un conto corrente per Amandola

L'amministrazione comunale ha deciso di aiutare il piccolo borgo marchigiano colpito dal terremoto di agosto scorso

MONTECATINI TERME — Il Comune ha deciso di sostenere con una sorta di “gemellaggio” quello di Amandola, centro marchigiano in provincia di Fermo di circa 3000 abitanti che è stato colpito severamente (40 per cento del patrimonio immobiliare) dal terremoto di fine agosto, registrando la chiusura dell’ospedale e circa 800 sfollati nelle trenta frazioni di cui è composto.

Per aiutare il piccolo borgo il Comune ha aperto un conto corrente: n. 004507869 IBAN: IT54 H080 0370 4620 0000 0507 869

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it