Indietro

La bevuta costa la denuncia

Un uomo ha speso cinquanta euro false per ben tre volte nello stesso bar. Ma al terzo tentativo ha trovato i Carabinieri

MONTECATINI TERME — I carabinieri della stazione di Montecatini hanno denunciato un pregiudicato 49enne senza fissa dimora, per spendita di monete falsificate. L’uomo ha spacciato in tre diverse occasioni, altrettante banconote false da cinquanta euro, commettendo però l’errore di farlo nel medesimo esercizio.

Il 49enne ha pagato l’ennesima bevuta con la terza banconota contraffatta, ma questa volta all’uscita ha trovato i carabinieri, avvisati dal titolare dell’esercizio che li aveva allertati dopo essersi accorto delle prime due banconote fasulle.

Le banconote, sequestrate, sono state inviate alla Banca d’Italia per gli accertamenti che saranno effettuati di concerto con il comando carabinieri antifalsificazione monetaria di Roma.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it