Indietro

Il mercato dei fiori festeggia 90 anni

Presentate in Regione le iniziative in occasione della ricorrenza il prossimo 23 giugno, fra stand, talk show, mostre, incontri

PESCIA — Incontri e porte aperte a cittadini e visitatori per celebrare i 90 anni di storia. E' l'iniziativa del Mercato dei fiori di Pescia in programma il 23 giugno.

L'appuntamento è stato presentato oggi nella sede della Regione toscana a Firenze, alla presenza del'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni. che ha commentato: "Un traguardo straordinario, considerando che questo mercato ha affrontato alterne vicende. Si tratta di una grande realtà toscana che cerca di riproporre i fasti del passato con una manifestazione di livello che valorizza anche la storia che l'ha reso famosa in tutto il mondo". 

Sul mercato dei fiori, ha spiegato l'assessore, "la Regione ha investito molto, con l'assegnazione dell'immobile al Comune e con la messa a norma. Il mercato è una grande tradizione pesciatina e un patrimonio che può dire ancora molto".

Il programma di sabato, hanno spiegato il presidente del Mercato Antonio Grassotti e il direttore Fabrizio Salvadorini, prevede l'apertura per la vendita al pubblico di fiori e piante, con stand di istituzioni, scuole, aziende e soggetti collegati alla floricoltura locale. Nel pomeriggio si terrà un talk show sulla floricoltura pesciatina e un confronto con i direttori dei mercati dei fiori di tutta Italia. Infine nell'occasione verrà istituito un premio alla memoria dello storico direttore del Mercato dei Fiori, Antonio Natali. Tra le iniziative, una mostra fotografica sulla nascita e lo sviluppo del mercato, e un'esposizione di nove composizioni floreali curate dal maestro fiorista Chicco Pastorino.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it