Indietro

La nuova casa della salute

Inaugurata dall'assessore regionale alla salute Stefania Saccardi con i sindaci del territorio e le Associazioni di volontariato. Tredici ambulatori

PIEVE A NIEVOLE — Ecco la nuova Casa della Salute di Pieve a Nievole. All’inaugurazione della nuova struttura erano presenti l'assessore regionale alla salute Stefania Saccardi, il direttore generale dell’Azienda USL Toscana centro Emanuele Gori, il presidente della Società della Salute Pier Luigi Galligani, il Sindaco di Pieve e Nievole Gilda Diolaiuti il direttore della zona distretto e della Società della Salute della Valdinievole Claudio Bartolini, il presidente della Misericordia Bruno Maccioni e numerose autorità istituzionali locali.

La nuova Casa della Salute è stata realizzata all’interno di un edificio di proprietà della locale Misericordia, ed attiguo alla stessa Associazione, in coerenza con il modello scelto in Valdinievole di forte integrazione con le Associazioni di Volontariato.

L’edificio è di recente costruzione e si sviluppa su due piani per un totale complessivo di quasi mille metri quadrati con tredici ambulatori, sale d’attesa, tre ampi uffici destinati alla Farmacia oltre naturalmente a diversi locali di servizi e supporto.

Da un punto di vista organizzativo e funzionale nella Casa della Salute Pieve a Nievole si realizza pienamente la gestione integrata dei bisogni della popolazione attraverso la gestione integrata tra sociale e sanitario da un lato e tra i servizi territoriali e i servizi ospedalieri dall’altro.

La contemporanea presenza nella medesima struttura di tutti i Medici di Medicina generale e dei Pediatri, oltre ai servizi socio-sanitari pone la Casa della Salute come punto di riferimento principale, in particolare per coloro che risiedono nel comune di Pieve a Nievole.

Nella Casa della Salute sono presenti i seguenti servizi e professionisti: medici specialisti (cardiologo, ortopedico), ambulatorio infermieristico, servizio di assistenza domiciliare della SDS Valdinievole, punto unico prenotazioni (CUP), punto prelievi, farmacia territoriale dell’Azienda Sanitaria, servizio Vaccinazioni e servizio di Assistenza Sociale della SDS Valdinievole.

La nuova Casa della Salute di Pieve a Nievole rappresenta la terza dopo quella di Lamporecchio e quella di Pescia, ad entrare in funzione in Valdinievole, nell’ambito del programma che prevede entro la fine del 2018 l’apertura di almeno sette Case della Salute su tutto il territorio della Valdinievole. Entro la fine di luglio sarà inaugurata la nuova Casa della Salute di Larciano.

Il Direttore della Società della Salute dottor Bartolini ha infatti annunciato che sono in atto ulteriori potenziamenti con lo sviluppo di nuovi servizi sul territorio ed in particolare l’attenzione si concentrerà oltre che sulle Case della Salute, sull’assistenza domiciliare, i servizi semi residenziali e le Case Famiglia nell’ottica di ridurre sempre di più, da parte dei pazienti, il ricorso alle strutture ospedaliere. Per il territorio della Valdinievole si prospetta, quindi, una forte concentrazione all’interno delle strutture di servizi primari ai quali i cittadini possono accedere direttamente.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it