Indietro

Le offese in chat poi l'assalto con il coltello

Entrambi i giovani sono finiti in ospedale, uno è in gravi condizioni. I carabinieri sono a caccia dell'aggressore

MONTECATINI TERME — Due fratelli di origine albanese di 21 e 24 anni, residenti a Pieve a Nievole, sono stati aggrediti e accoltellati sabato sera intorno alle 23,40 all'uscita di un bar di Montecatini.

Il 24enne è ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Pistoia, dove è stato operato d'urgenza e si trova in prognosi riservata in rianimazione. Il 21enne è stato invece ricoverato all'ospedale di Pescia e operato anche lui nella notte, ma non sarebbe in pericolo di vita.

I due, insieme a un connazionale, stavano giocando alle slot quando, per motivi ancora da chiarire, sembra abbiano iniziato a scambiarsi reciproche offese attraverso gli smartphone con una persona non presente nel locale. Dopo qualche minuto lo sconosciuto è arrivato nei pressi del bar e il più grande dei fratelli, uscito per un chiarimento, è stato accoltellato all'addome e a una gamba. Poi l'aggressore ha ferito anche il 21enne che era accorso in difesa del fratello, prima di darsi alla fuga a piedi facendo perdere le sue tracce prima dell'arrivo dei carabinieri che ora lo stanno cercando.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it