Indietro

Pronto Badante, il numero verde scotta

Sono stati attivati 473 casi per pronto Badante, il progetto della Regione Toscana che offre l'attivazione del voucher di 30 ore per una badante

BUGGIANO — A due anni dall'attivazione di Pronto Badante in Valdinievole sono stati attivati ben 473 casi. È il bilancio del progetto della Regione Toscana dal 2016 ad oggi, grazie alla gestione da parte di Co&So, in particolare delle due cooperative “Solidalia” e “Girasole”. 

I comuni coinvolti sono Buggiano, Chiesina Uzzanese, Larciano, Lamporecchio, Massa e Cozzile, Monsummano, Montecatini, Pescia, Pieve a Nievole, Ponte Buggianese e Uzzano.

Ma i cittadini che si sono rivolti al numero verde 800 59 33 88 sono anche di più: 55 casi sono stati valutati ma per assenza di requisiti, ripensamenti o decessi non sono stati portati a compimento.

Il progetto offre la possibilità all'anziano o alla famiglia convivente di avere un immediato punto di riferimento per far fronte a una situazione di bisogno.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it