Indietro

Francesco Salvi, forse un film sulla città

Francesco Salvi

L'attore in visita al Montecatini Terme Contemporary Art parla di un progetto cinematografico che potrebbe vedere la luce in futuro

MONTECATINI TERME — E' arrivato al Moca insieme a un gruppo di amici, tra cui lo scrittore e giornalista francese Louis Salvatore Bellanti, autore di Qualche giorno a Montecatini, e del recentissimo Romanzo di un attore, presentato proprio allo stabilimento Tettuccio.

Salvi, volto noto per le sue canzoni tormentone degli anni '80 come Esatto e C'è da spostare una macchina, ma anche per le sue recenti esperienze televisive nelle fiction Un medico in famiglia e Un passo dal cielo, ha visitato il museo che fino al 6 gennaio ospita la mostra Nidaa Badwan Cento giorni di solitudine.

“E’ la prima volta che riesco a visitare Montecatini - ha detto Salvi, che è anche architetto e esperto di arte -  ho colto l’occasione della presentazione del libro di un amico per vedere anche questa bella galleria civica che oltre alle foto della coraggiosa Nidaa Badwan ha anche un capolavoro come il quadro di Mirò". 

Poi l'accenno a una possibile pellicola dedicata alla città termale: "Un film su Montecatini in futuro? Ne stiamo parlando, un progetto c’è, proprio in virtù del libro dell’amico Louis Bellanti. Ma nel cinema e nella tv non si sa mai cosa accade, vediamo".

Poi la chiusura finale, in chiave ovviamente comica: "Complimenti davvero, tornerò presto a trovarvi, magari per curarmi la voce…", ha scherzato Salvi che al momento della visita era afono.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it