Indietro

La banda dello spaccio con la droga in bocca

Dopo una lunga indagine, iniziata a marzo 2017, gli uomini del commissariato hanno arrestato cinque nigeriani che usavano un singolare stratagemma

MONTECATINI TERME — Cinque persone di origine nigeriana, di età compresa fra i 25 e i 35 anni, sono stati arrestati dagli uomini del commissariato di Montecatini con l'accusa di spaccio di droga. 

I poliziotti, che hanno iniziato a tenere d'occhio la banda dal marzo scorso. hanno presto scoperto che erano soliti nascondere in bocca le dosi di eroina per poi cederle ai tossicodipendenti, chiedendo loro di nasconderle allo stesso modo. 

Il giro d'affari stimato dagli investigatori, per quanto riguarda i mesi delle indagini, è prossimo ai 20mila euro, con circa mille dosi vendute a una sessantina di clienti considerati abituali. 

L'attività di spaccio avveniva in centro e nelle vie limitrofe. Ad alcuni degli arrestati è stata contestata anche l'aggravante dello spaccio nei pressi degli istituti scolastici, anche se fra i clienti abituali non sarebbero stati identificati studenti. 

In quattro sono ora in carcere a Pistoia, mentre uno è ai domiciliari.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it