Indietro

Ancora nessuna traccia del fungaiolo disperso

Manca ormai da venerdì. Col passare delle ore si affievoliscono le speranze di ritrovarlo in vita ma le ricerche proseguono senza sosta

PESCIA — Sono riprese questa mattina le ricerche di Antonio Ricci, il 55enne di Montecatini Alto che uscito venerdì per cercare funghi sulla montagna pesciatina non ha fatto più ritorno a casa.

Le ricerche, che vedono impegnati i vigili del fuoco, i carabinieri forestali di San Marcello e il Soccorso alpino della Guardia di finanza della stazione di Abetone, nonché numerosi volontari del Soccorso alpino Appennino toscano e delle associazioni locali, si concentrano in località Macchino, dove è stato ritrovato lo scooter di Antonio. 

Ma visto l'esito infruttuoso delle ricerche finora svolte, il perimetro di azione delle varie squadre è stato allargato, sotto il coordinamento dal Centro mobile (Ucl) dei vigili del fuoco: ogni ora che passa diminuiscono, purtroppo, le speranze dei familiari e dei soccorritori di ritrovarlo in vita.

Per domani è fissato un incontro in prefettura a Pistoia, per fare il punto sulle ricerche.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it