Indietro

Gli agricoltori risparmiano un milione

Scompare l'Imu sui terreni agricoli nei 13 comuni pistoiesi dove fino all'anno scorso era pagata. Risparmi anche dall'abolizione Irap

PESCIA — A fare il punto della situazione è Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Pistoia all'incontro con le aziende agricole che si è svolto a Pescia. 

La legge di stabilità 2016, spiega Coldiretti, ha sancito l'esenzione Imu per i terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali iscritti alla previdenza agricola, indipendentemente dalla loro ubicazione.

Sul tavolo dell'incontro, che ha visto partecipare tanti agricoltori nella sala convegni del Mefit, anche i finanziamenti in arrivo il piano di sviluppo rurale e l'assicurazione contro le calamità naturali, oltre ai diversi tipi di contratti di lavoro attivabili in agricoltura, alla previdenza e agli infortuni. 

A conti fatti, nel 2016 non pagheranno l'imposta gli agricoltori anche dei 13 comuni pistoiese dove nel 2015 si è pagata l'Imu sui terreni agricoli: Agliana, Buggiano, Chiesina Uzzanese, Lamporecchio, Larciano, Massa e Cozzile, Monsummano Terme, Montecatini Terme, Pieve a Nievole, Ponte Buggianese, Quarrata, Serravalle Pistoiese, Uzzano.

Si aggiungono ai coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, già esentati nel 2015, dei comuni di Pistoia, Pescia, Montale, Abetone, Cutigliano, Marliana, Piteglio, Sambuca Pistoiese, San Marcello Pistoiese.

Gli incontri di Coldiretti Pistoia, subito dopo Pasqua, proseguiranno   Masiano e Quarrata e, a seguire, a San Marcello Pistoiese e Monsummano Terme. 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it