Indietro

Si finge poliziotto per truffare commercianti

La richiesta di soldi per sponsorizzare un torneo di calcio non ha convinto un barista, che ha collaborato con la polizia per incastrare il truffatore

PISTOIA — Si è presentato in un bar e, fingendosi poliziotto, ha chiesto al titolare di un bar 50 euro per sponsorizzare un torneo di calcio tra forze di polizia.

Una richiesta che non ha convinto il barista, che così ha chiamato il 113. 

Nel pomeriggio di ieri l'uomo si è ripresentato nel bar per riscuotere la cifra pattuita, ma una volta intascata la banconota, che era stata preventivamente fotocopiata, il truffatore è stato fermato dalla polizia: si tratta di un 58enne di Pescia, che è stato arrestato in flagranza di reato. 

Grazie ad ulteriori indagini, la polizia ha scoperto che il 58enne si è reso responsabile di almeno un'altra decina di episodi simili avvenuti in varie zone d'Italia. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it