Indietro

Coltellate ai clienti nella lite in pizzeria

L'aggressore, il titolare del locale, è stato denunciato per tentato omicidio. Grave uno dei due feriti che è ricoverato in prognosi riservata

MASSA E COZZILE — Furibonda lite in una pizzeria di Massa e Cozzile. Il titolare, un 36enne cubano, ha sferrato diverse coltellate a due clienti, parenti fra loro, che erano nel locale ed è stato denunciato per tentato omicidio. Uno dei due avventori, un 32enne di Ponte Buggianese, è rimasto ferito gravemente ed è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Pescia, lo zio invece è rimasto ferito ad un braccio.

Secondo quanto emerso dalle indagini tutto sarebbe iniziato mentre il titolare stava preparando delle pizze. L'accesa discussione tra il titolare e due avventori, sembra nata per futili motivi, è culminata nell'aggressione ai due clienti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it